CSVnet

CSVnet è l’associazione nazionale dei Centri di servizio per il volontariato (Csv).

Nata nel gennaio 2003, associa e rappresenta 62 dei 63 Csv istituiti grazie alla legge quadro sul Volontariato (n. 266/1991, oggi abrogata) e oggi regolati dal Codice del terzo settore. Si ispira ai principi della Carta dei valori del volontariato e della Carta della rappresentanza e punta a rafforzare la collaborazione, lo scambio di esperienze e di competenze fra i Csv per meglio realizzarne le finalità, nel rispetto della loro autonomia. A questo scopo, fornisce vari servizi di consulenza, formazione e sostegno e opera affinché la rete dei Csv si consolidi quale sistema di “agenzie per lo sviluppo locale della cittadinanza responsabile”.

CSVnet è rappresentata all’interno del Consiglio nazionale del Terzo settore, dell’Organismo nazionale di controllo (Onc), della Fondazione Con il Sud (che ha contribuito a promuovere nel 2006) e dell’impresa sociale Con i bambini. Svolge, in stretta sinergia con il Forum nazionale del terzo settore, azioni di informazione e formazione per i dirigenti dei rispettivi associati. Collabora tra gli altri con il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, l’Istat, le Ferrovie dello Stato e diverse università. È inoltre socia di varie organizzazioni, come il Centro europeo del volontariato, l’Istituto italiano di donazione, Alleanza contro la povertà, Asvis, Euricse, Aiccon, Labsus.

Governance

Dal 2011 l’associazione è presieduta da Stefano Tabò.
Gli organi che orientano e governano l'attività sono l'Assemblea dei soci, il Consiglio direttivo, il Comitato esecutivo, il Collegio dei garanti e il Collegio dei revisori dei conti.
Nel 2017 CSVnet ha approvato il nuovo statuto e il nuovo regolamento.

Ricerca

CSVnet svolge un’intensa attività di ricerca sulle dimensioni e le caratteristiche del non profit italiano. Ciò anche grazie a una collaborazione stabile con l’Istat, con cui ha realizzato tra l’altro l’indagine sul valore economico e sociale del lavoro volontario intitolata “Attività gratuite a beneficio degli altri”, insieme a Fondazione Volontariato e partecipazione. CSVnet inoltre fa parte della Commissione Utenti Informazione Statistica promossa dall’Istituto.
L’associazione realizza il Report annuale delle attività dei CSV, che fornisce il dettagliato resoconto sui servizi erogati, sulla gestione dei Centri, sulle risorse economiche utilizzate.
In collaborazione con la Fondazione IBM Italia CSVnet ha realizzato Il primo “Report nazionale sulle associazioni di volontariato censite dai CSV”.
In collaborazione con Ciessevi e le università Cattolica e Statale di Milano, Verona e Pisa ha realizzato la ricerca “Volontariato post-moderno. Da Expo Milano 2015 alle nuove forme di impegno sociale” (Franco Angeli, 2016).

Comunicazione

L’attività istituzionale di CSVnet è comunicata, in particolare, attraverso il presente sito e i suoi profili social. Sono inoltre attivi alcuni siti web tematici, tra cui:
- infobandi.net: sui bandi e le opportunità di finanziamento per il terzo settore,

tantipertutti.it (insieme a Fiaf), il più grande contenitore di fotografie ad uso gratuito sul volontariato italiano.

Social wall CSV

Torna su