Lombardia

 

I pionieri della riforma dei centri di servizio

Insegnamento della lingua italiana “Donne per le donne”, Bergamo © Livia Lecchi
Insegnamento della lingua italiana “Donne per le donne”, Bergamo © Livia Lecchi "Tanti per tutti"

UNA TERRA DENSA DI VOLONTARIATO NEL CUORE DEL NORD. Gli ultimi dati forniti dall’Istat parlano chiaro: la regione Lombardia è in assoluto il territorio col maggior numero di istituzioni non profit di tutta Italia. Nel cuore del Settentrione opera un’organizzazione non profit su sei tra quelle presenti sul panorama nazionale. Un dato certamente legato a quello demografico, visto che i residenti lombardi rappresentano un sesto della popolazione italiana, ma è soprat­tutto la lunga e ricca storia del terzo settore a farne la regione che ospita quella che potremmo definire la capitale del bene comune, ovvero Milano. Nella regione c’è anche il maggior numero di volontari italiani attivi: nel 2015 sono poco più di un milione. Quasi un volontario su cinque, quindi, è impegnato in una delle tante Odv lombarde. Sebbene sul rapporto volontari-popolazione ci sia qual­che altra regione d’Italia in cima alla classifica, il dato lombardo è ancora una volta notevole: un volontario ogni dieci abitanti. L’ultima rilevazione Istat sul non profit, inoltre, ci dice anche che i volontari sono cresciuti di numero dal 2011 al 2015 di ben 24 punti percentuali. Un vasto panorama che conta circa 12mila associazioni di volon­tariato iscritte al registro regionale, 20mila se si contano anche quelle non iscritte.

COME CAMBIA IL PANORAMA DEI CSV. Non stupisce, quindi, che in Lom­bardia nel tempo si siano strutturati ben 12 diversi Csv. Nessuna regione italiana ne ha avuti mai così tanti. Di conseguenza, non c’è da stupirsi che sia proprio questa la regione che abbia anticipato i tempi della riforma del terzo settore per quanto riguarda i centri di servizio.

Partito più di tre anni fa, il percorso di riorganizzazione dei Csv ha compiuto il pas­so decisivo il 20 dicembre 2017, con la firma che ha dato il via alla fusione dei centri. Ed è così che dal 2018 sono sei i Csv attivi: tre i centri a livello provinciale, ovve­ro Bergamo, Brescia e Milano, mentre altri tre lavoreranno su un territorio più ampio che comprenderà più province.

I centri di Cremona, Lodi, Mantova e Pavia hanno costituito un unico soggetto giu­ridico che ha preso il nome di Csv Lombardia Sud. I Csv di Monza-Brianza, Lecco e Sondrio, inoltre, si sono riuniti sotto un’unica sigla, il Csv Monza Lecco Son­drio. Infine c’è il Csv Insubria, frutto della fusione tra i Csv di Como e di Varese.

Una riorganizzazione che, come spiega Attilio Rossato, presidente del coordina­mento dei Csv lombardi, “nasce dalla chiara volontà di elaborare una propria pro­posta di rinnovamento a prescindere della riforma, - spiega, - avviato dalla spinta a voler interpretare i cambiamenti in atto sui nostri territori”.

Anche il coordinamento regionale dei Csv cambia, aggiunge Alessandro Se­minati, direttore dello stesso. Nato alcuni anni dopo i centri, è diventato nel tempo “un soggetto rappresentativo dei Csv, - racconta, - e sin da subito si è deciso di inve­stire non solo nella parte politica, ma anche in quella tecnica, offrendo servizi agli stessi centri”. Con la riorganizzazione, però, il Coordinamento “non è più un sog­getto che eroga servizi, ma uno strumento di proprietà dei Csv, esito della somma dei centri. Non c’è più l’operatore esperto che dà risposte, ma laboratori su diverse aree di prodotto. Ogni laboratorio ha la complessità del panorama territoriale e offre un ruolo di facilitazione e connessione”.


 logo csv bergamo

SCARICA IL PDF DEL CAPITOLO DEDICATO ALLA STORIA DEL CSV DI BERGAMO

CRONISTORIA


LOGO CSV BRESCIA

SCARICA IL PDF DEL CAPITOLO DEDICATO ALLA STORIA DEL CSV DI BRESCIA

CRONISTORIA / IMMAGINI / PUBBLICAZIONI


LOGO CSV COMO

SCARICA IL PDF DEL CAPITOLO DEDICATO ALLA STORIA DEL CSV DI COMO

CRONISTORIA


LOGO CSV CREMONA

SCARICA IL PDF DEL CAPITOLO DEDICATO ALLA STORIA DEL CSV DI CREMONA

 IMMAGINI


logo csv lecco

SCARICA IL PDF DEL CAPITOLO DEDICATO ALLA STORIA DEL CSV DI LECCO

CRONISTORIA / LOCANDINE / PUBBLICAZIONI / DOCUMENTI


LOGO CSV LODI

SCARICA IL PDF DEL CAPITOLO DEDICATO ALLA STORIA DEL CSV DI LODI

IMMAGINI


LOGO CSV MANTOVA

SCARICA IL PDF DEL CAPITOLO DEDICATO ALLA STORIA DEL CSV DI MANTOVA

CRONISTORIA / IMMAGINI / DOCUMENTI / RICERCHE E ARTICOLI / VIDEO


LOGO CSV MILANO

SCARICA IL PDF DEL CAPITOLO DEDICATO ALLA STORIA DEL CSV DI MILANO

CRONISTORIA / GRAFICHE


LOGO CSV MONZA E BRIANZA

SCARICA IL PDF DEL CAPITOLO DEDICATO ALLA STORIA DEL CSV DI MONZA E BRIANZA

CRONISTORIA


LOGO CSV PAVIA

SCARICA IL PDF DEL CAPITOLO DEDICATO ALLA STORIA DEL CSV DI PAVIA

CRONISTORIA / IMMAGINI / RASSEGNA


LOGO CSV SONDRIO

SCARICA IL PDF DEL CAPITOLO DEDICATO ALLA STORIA DEL CSV DI SONDRIO

CRONISTORIA / IMMAGINI / RASSEGNA


LOGO CSV VARESE

SCARICA IL PDF DEL CAPITOLO DEDICATO ALLA STORIA DEL CSV DI VARESE

CRONISTORIA / PROSPETTIVE / STRATEGIE / VIDEO

Social wall CSV

Torna su