Empori solidali in Italia. Primo rapporto Caritas Italiana-CSVnet

Il 5 dicembre 2018 Caritas Italiana e CSVnet hanno presentato il loro primo rapporto sugli empori solidali. Una mappatura dei 178 attivi in 19 regioni italiane (al mese di novembre), e degli almeno 20 in fase di avvio, arricchita di dati sull’utenza, sul personale - soprattutto volontario - che ne permette il funzionamento, sull’organizzazione, la tipologia dei beni, le voci di costo e i servizi erogati ai beneficiari oltre il sostegno materiale. 

Tanti per tutti. Viaggio nel volontariato italiano

"Tanti per tutti. Viaggio nel volontariato italiano" è il catalogo di 400 pagine che racconta il volontariato attraverso 1400 fotografie.

Il volume, edito da Fiaf – Federazione italiana associazioni fotograficheCifa – Centro italiano per la fotografia d’autore e CSVnet, rientra nell'ambito di un progetto fotografico collettivo nato nel 2015 con l’obiettivo di mettere a disposizione della collettività una documentazione fotografica capillare sul volontariato in Italia.

700 fotografi, con il supporto degli operatori dei CSV, hanno realizzato oltre 10 mila scatti di volontari durante la loro azione, raccolti in 500 portfoli. 

Tramite l'archivio on line è possibile richiedere gratuitamente le immagini in alta risoluzione. 

Sfoglia il volume.

Area tematica: Volontariato Autore: Fiaf, Cifa, CSVnet

16 instant book sulla riforma del terzo settore

In 16 monografie tutto ciò che occorre sapere sui cambiamenti introdotti dalla riforma del terzo settore attraverso i suoi decreti legislativi. Dagli inquadramenti per l’iscrizione al Registro unico degli Ets, agli aspetti fiscali e amministrativi, fino alle ricadute su governance e organizzazione. Gli instant book sono realizzati da CSVnet Lombardia in collaborazione con CSVnet nazionale e pubblicati tra maggio e ottobre 2018. Clicca sul tasto “Apri” per scaricare i testi. 

Qui il comunicato stampa.

“Venti anni di servizio”. Storia dei Csv 1997-2017

Il libro-reportage realizzato da CSVnet sui primi 20 anni di storia dei Csv: la narrazione corale di un cammino fatto di scelte pionieristiche, entusiasmo, sperimentazioni ed eccellenze che hanno avuto un grande impatto sulla crescita del volontariato e sulla coesione delle comunità. E che la riforma del terzo settore ha pienamente riconosciuto. Maggio 2018, 532 pagine.

Report Nazionale delle Organizzazioni di Volontariato censite dai CSV

Il rapporto si basa sui dati forniti dai Centri di Servizio per il Volontariato (CSV), che, a fini operativi, utilizzano tramite le proprie banche dati, le informazioni di base relative alle Organizzazioni di volontariato (Odv) che a loro fanno riferimento. Il report è stato realizzato grazie alla partnership tra CSVnet e Fondazione IBM Italia

Le competenze acquisite attraverso il volontariato: buone pratiche in Italia

Realizzato nell’ambito del progetto europeo Erasmus+ I'VE, il progetto descritto nel volume, si è posto come obiettivo prioritario, la ricerca di un percorso strutturato in grado di definire pratiche comuni di validazione e certificazione delle competenze

Natura giuridica e modelli organizzativi dei Centri di Servizio per il Volontariato

Rapporto di ricerca realizzato da CSVnet ed Euricse (European Research Institute on Cooperative and Social Enterprises), con l'obiettivo principale di colmare la lacuna che deriva dall'assenza di un'adeguata riflessione giuridica sui Centri di servizio

Attività gratuite a beneficio di altri

Realizzata su 19 mila famiglie nel marzo 2013 nell'ambito del progetto MESV, e presentata il 23 luglio 2014, è la più compiuta rilevazione sui cittadini che svolgono un'attività di volontariato e l'unica armonizzata agli standard internazionali del Manuale sulla misurazione del lavoro volontario pubblicato dall'OIL. La ricerca è frutto della convenzione siglata dall’Istat con CSVnet e la Fondazione Volontariato e Partecipazione. I dati raccolti sono stati anche oggetto di un convegno svolto a Roma il 2 dicembre 2014

 

Catalogo 2012. Le buone prassi dei CSV per la promozione del volontariato e del bene comune

Il Catalogo è il primo esito di un percorso avviato nel gennaio 2012 da CSVnet e dalla rete dei Centri di servizio per il volontariato. L'obiettivo è raccogliere e raccontare le esperienze, le iniziative, l'impegno dei CSV sui propri territori a favore della comunità e del volontariato italiano