Spreco alimentare

19 Giugno 2018

L’emporio solidale migliora la vita e vale quattro volte la spesa

Una ricerca universitaria sull’emporio Portobello di Modena ha calcolato l’impatto sociale della struttura. Fa aumentare il potere d’acquisto e lo stato d’animo dei beneficiari. E per ogni euro di costi si genera un valore quattro volte superiore in termini di volontariato 

11 Maggio 2018

RiCibo: l’app antispreco che unisce negozianti, associazioni e volontari

L’hanno realizzata gli studenti dell’Hansemberger di Monza grazie a un progetto di alternanza scuola-lavoro in collaborazione con il CSV e a una rete solidale di enti e organizzazioni non profit. Un progetto che crea comunità e coinvolge tutti con un piccolo impegno 

07 Maggio 2018

#IoNonButto protagonista alla Milano food week: 246 mila pasti recuperati

L’8 maggio Ciessevi condurrà il “Solution lab” all’interno della settimana milanese sul cibo, a partire dai risultati del progetto che da un anno mette in rete esercenti e volontariato per gestire le eccedenze alimentari e distribuirle a persone in difficoltà 

11 Ottobre 2017

I 18 empori solidali che aiutano i poveri e riducono lo spreco di cibo

Della rete dell’Emilia Romagna, iniziata da Parma nel 2010, beneficiano oggi 8.900 persone di 3.045 nuclei familiari, con oltre 600 volontari e 20 dipendenti. Il 17 ottobre a Bologna a #conNETTARE, 2° festival degli empori, la firma di un nuovo protocollo con le istituzioni 

31 Maggio 2017

Parma, il festival del cibo diventa solidale: “Nulla andrà sprecato”

Dal 2 al 4 giugno va in scena Gola Gola food & people. Quest’anno collabora Parma non spreca, progetto collettivo a sostegno delle famiglie in difficoltà a cui partecipa anche il CSV provinciale. I volontari recupereranno il cibo in eccesso per destinarlo a chi ne ha bisogno

29 Luglio 2016

In Salento 70mila persone in povertà

Oltre 1500 famiglie sostenute dagli empori solidali; 180mila i pasti serviti dalle 10 mense Caritas nel 2015. I dati del dossier del CSV di Lecce, presentato nell'ambito di un convegno sullo spreco alimentare e sulla proposta di legge approvata dalla Camera.

18 Luglio 2016

Povertà: ad Aosta apre un nuovo supermercato solidale

Promosso dalla Regione e dal Centro di Servizio per il Volontariato, verrà inaugurato in autunno. Offrirà non solo beni di prima necessità ma anche servizi di consulenza, ascolto e orientamento. Il progetto punta inoltre a ridurre sprechi e rifiuti alimentari.

17 Giugno 2016

Eco Integrazione: la raccolta differenziata spiegata ai cinesi

È rivolto soprattutto ad attività commerciali e ristoranti il progetto che quattro associazioni hanno lanciato a Terni, realizzando una locandina informativa sulla raccolta differenziata in lingua cinese.

24 Maggio 2016

A Catanzaro la Festa del volontariato

Riforma del Terzo Settore, spreco alimentare, campi di volontariato: i temi al centro della due giorni che ha portato il volontariato catanzarese più vicino ai cittadini.

07 Marzo 2016

Sprechi: presentato Manuale di Banco Alimentare e Caritas

In 3 anni recuperabili 30mila tonnellate in più. Gli obiettivi del manuale: garantire la sicurezza degli alimenti recuperati e invogliare le persone a donare e recuperare alimenti. Un passo avanti anche per i CSV, sempre più spesso impegnati nella gestione degli empori solidali.

04 Marzo 2016

Presto anche a Reggio Emilia un emporio solidale per contrastare la povertà

emporio solidale 3748.660x368Dopo l'estate a Reggio Emilia, nel quartiere Gardenia, aprirà il primo emporio solidale per la raccolta e lo smistamento di derrate alimentari a basso costo gestito da volontari e rivolto a persone e famiglie in difficoltà.

Al servizio potranno accedere 50 famiglie messe in ginocchio dalla crisi, selezionate dai servizi sociali e dalla Caritas, che faranno “la spesa” attraverso un meccanismo basato sul reddito. Per l'acquisto dei prodotti avranno, infatti, una scheda a punti calcolata in base al proprio status economico.

Il progetto, che ha vinto il bando del 2015 della Fondazione Manodori per rispondere alle esigenze delle nuove e vecchie povertà, è coordinato dal Centro di Servizio per il Volontariato provinciale Dar Voce e sostenuto dalla stessa Fondazione, con un investimento totale di 120.000 euro in due anni. Tra i promotori ci sono inoltre: il Comune di Reggio Emilia, la Caritas, l'Auser, la Protezione civile, l'associazione Papa Giovanni XXIII, il distretto di economia solidale, il centro prevenzione sociale e le associazioni Servire l”Uomo e “Solidarietà.

02 Marzo 2016

Sondrio: apre il primo market della solidarietà. Con uno “scaffale relazionale”

emporion sondrioSi chiama Emporion ed è il primo market solidale della provincia di SondrioPromosso da Sol.Co. Sondrio insieme a CSV L.A.Vo.P.S., Ufficio di Piano di Sondrio e cooperativa Intrecci, il market nasce per dare una risposta concreta alle persone in difficoltà economica a causa di un evento improvviso come la perdita del lavoro, una malattia, un lutto in famiglia o una separazione.

In Emporion si trovano prodotti di consumo, cibo e altri beni indispensabili per l’igiene, la cura della persona e della casa. Il progetto prevede anche l’attivazione di uno “scaffale relazionale” per offrire alle famiglie con minori anche opportunità di tipo culturale, sociale, sportivo e ricreativo, permettendo agli utenti stessi di restituire risorse alla comunità in un processo virtuoso di scambio.

Carica altri contenuti ...
Carica altri contenuti
 
Dicembre 2018
L M M G V S D
20 21 22 23
24 25 26
31

Social wall CSV

Torna su