Migranti

17 Luglio 2018

Richiedenti asilo e giovani italiani “creano” un parco per la comunità

A Trento un gruppo di ventuno tra studenti locali e migranti accolti in città, tra la curiosità dei residenti, in una settimana hanno trasformato uno spazio abbandonato in luogo di aggregazione. Grazie a un patto tra comune, Csv e associazioni 

25 Giugno 2018

Una campagna per spingere i cittadini stranieri a fare volontariato

Quella del Csv di Asti-Alessandria è una delle prime che punta al protagonismo civico dei migranti (anche nel costituire nuove associazioni), oltre che ai giovani e ai neo pensionati. Per tutti uno scambio “win-win”: condividi qualcosa di te, riceverai molto di più 

08 Maggio 2018

A Cosenza apre il centro polifunzionale per i migranti e per i loro bambini

Un palazzo abbandonato nel cuore della città vecchia diventa simbolo di integrazione e spazio di socializzazione. Gestito dalla cooperativa La Terra e supportato dal Csv, ha un asilo nido, una cucina e vari spazi per incontri e servizi 

27 Aprile 2018

3,5 milioni di euro per nuove imprese sociali e lotta alla tratta

Dalla produzione di birra artigianale al turismo esperienziale ma soprattutto tanta formazione: finanziati 10 progetti con la seconda edizione del bando Immigrazione della Fondazione con il Sud. Qui tutti i dettagli 

26 Aprile 2018

Dal lavoro all’amore, la migrazione è proprio una bella storia

Come quella dell’albanese Leonart mani di forbice, ora vivaista, raccolta dalla campagna di comunicazione di Voci di Confine che vuole cambiare il modo di raccontare questo fenomeno con storie, dati e buone pratiche territoriali. Tra i promotori, anche il Csv Marche 

27 Febbraio 2018

Il tempo del donare. Cittadini stranieri e impegno nel volontariato in Liguria

Realizzata nel 2017 dal Centro studi Medì di Genova in collaborazione con l'Arci Liguria, si tratta di un'indagine sull'impegno nel volontariato di cittadini migranti soprattutto di prima generazione. Nelle 46 organizzazioni che hanno partecipato compilando un questionario - in prevalenza pubbliche assistenze e circoli Arci, nessuna delle quali impostata su base etnica - la presenza di volontari immigrati di origine stranierà è pari al 3%. L'indagine analizza le motivazioni del loro svolgere attività di volontariato, le difficoltà incontrate, le potenzialità e gli elementi di riflessione per le associazioni.

13 Dicembre 2017

Accoglienza migranti, 60 borse di studio all’estero per giovani neodiplomati

C’è tempo fino al 31 gennaio per candidarsi al corso per lavorare con i richiedenti asilo e le persone sotto protezione umanitaria. Destinatari sono giovani diplomati toscani che potranno fare un tirocinio formativo di tre mesi in Spagna, Germania, Malta e Regno Unito 

17 Novembre 2017

La fatica di dimenticare: disturbi psichici per un richiedente asilo su due

Una ricerca svolta tra Padova, Rovigo e la Brianza dall’associazione Psicologo di strada, e supportata dal CSV di Padova, rivela disturbi post traumatici da stress nel 54% dei casi. “Soffrono di disorientamento nostalgico”, ma spesso hanno solo bisogno di parlare 

14 Novembre 2017

Il “patto” di volontariato che fa sentire utili i migranti

A Modena sono quasi 200 i richiedenti asilo coinvolti in numerose attività lavorative (dalla pulizia alla tinteggiatura delle scuole) grazie a un protocollo tra istituzioni, associazioni e Csv. E non mancano progetti mirati di accoglienza in famiglia, come WelcHome

05 Ottobre 2017

I have a dream, il volontariato “tagliato su misura” dei richiedenti asilo

Portare la spesa agli anziani soli, restaurare mobili da dare ai poveri, collaborare con una squadra di sitting volley o con un progetto di musicoterapia. Da due anni a Rovigo l’idea della Caritas realizzata insieme al CSV continua con buoni risultati 

02 Maggio 2017

Migranti e volontariato, come cambia il “modello Milano” dell’accoglienza

In un incontro organizzato da Ciessevi-Università del volontariato si è fatto il punto sulle varie forme di intervento. Se l’integrazione resta un obiettivo difficile, le associazioni non smettono di aggiornare le loro attività e proposte. Ma sullo sfondo ci sono le incognite della legge Minniti-Orlando.

19 Aprile 2017

Emergenza volontari per assistere i migranti: il CSV lancia l’appello

Solo ieri a Vibo Marina, in Calabria, arrivate 2.000 persone dal nord Africa. Il Centro servizi di Vibo Valentia si rivolge a chiunque voglia aiutare le associazioni già presenti per fornire protezione e aiuti di prima necessità. “Dobbiamo essere umani”.

08 Settembre 2016

Stranieri, presenza stabile: 5 milioni in Italia. 178 mila sono diventati italiani

Le anticipazioni del Dossier statistico immigrazione 2016. L’apparente stabilità dovuta al fatto che a fronte di 250 mila nuovi stranieri registrati all’anagrafe, molti hanno ottenuto la cittadinanza italiana. Nel 2015 sono stati 72 mila i nuovi nati da entrambi genitori stranieri.

05 Ottobre 2015

Valle d’Aosta: migranti volontari in attesa della protezione internazionale

CSV ValleAosta 220x150Grazie ad un protocollo d’intesa tra la Regione Valle d’Aosta, il Cpel (il Consiglio permanente degli enti locali valdostani) e il CSV regionale, i migranti richiedenti asilo presenti sul territorio avranno la possibilità di svolgere attività di volontariato, in attesa di ottenere il riconoscimento della protezione internazionale.

Una valida alternativa alla vita nei centri di accoglienza, che permetterà ai richiedenti asilo di impiegare e valorizzare le proprie competenze, mettendole al servizio della comunità che li ospita.

 

19 Giugno 2015

Giornata Internazionale del Rifugiato: Anpas dall'accoglienza all'integrazione

Anpas migrantiwebCome facilitare l'ingresso di migranti e rifugiati nel mondo del volontariato e come facilitare la loro partecipazione e l'impegno nella cittadinza attiva? Inizia il 20 giugno, Giornata Internazionale del rifugiato, il progetto “Colors, tutti i colori del soccorso”.
Un progetto finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per superare tutte le forme di discriminazione e di intolleranza, ma anche una opportunità per migranti e rifugiati di partecipare alla vita associativa delle pubbliche assistenze con corsi e nozioni di primo soccorso. Oltre all’assistenza agli sbarchi di immigrati, quindi, le pubbliche assistenze Anpas sono impegnate per l’integrazione: sono attivi sportelli sociali, e di mediazione culturale e molte associazioni svolgono attività per l’alfabetizzazione dei migranti e richiedenti asilo.

Carica altri contenuti ...
Carica altri contenuti
 
Luglio 2018
L M M G V S D

Social wall CSV

Torna su