CSV Sondrio

25 Marzo 2020

Coronavirus e povertà: gli empori solidali diventano flessibili

La gran parte delle 200 strutture operanti in Italia restano operative, spesso riconvertendo il servizio con la consegna a domicilio dei beni alle persone più fragili. E c’è chi apre anche a chi non aveva la tessera, ma si è trovato all’improvviso senza sostegno 

15 Febbraio 2018

Mega raccolta fondi per curare la malattia rara: l’impresa di una famiglia

In 5 anni l’associazione Gfb ha superato 1,5 milioni di dollari e finanziato una promettente ricerca negli Stati Uniti, mettendo in rete centinaia di casi. Tutto è partito dalla diagnosi di una rara forma di distrofia per due ragazzi di una famiglia di Talamona (SO). Il racconto della mamma 

15 Febbraio 2018

I nuovi organi sociali del CSV Monza Lecco Sondrio, Filippo Viganò presidente

Il centro lombardo nato dalla fusione prevista dalla Riforma del terzo settore elegge vicepresidente Angelo Vertemati. Per garantire un’equa rappresentanza dai territori, sono state elette tre persone per la provincia di Sondrio, quattro per quella di Lecco e sei per Monza e Brianza 

23 Febbraio 2017

Non solo pasta e scatolette: ora l’Emporio solidale fornisce anche servizi

All'Emporion di Montagna Piano (Sondrio) apre lo “scaffale relazionale”: le famiglie trovano opuscoli di associazioni, enti e privati che offrono iscrizioni gratuite ad attività di svago, sportive, culturali per i loro figli. (Fonte: Redattore Sociale

02 Marzo 2016

Sondrio: apre il primo market della solidarietà. Con uno “scaffale relazionale”

emporion sondrioSi chiama Emporion ed è il primo market solidale della provincia di SondrioPromosso da Sol.Co. Sondrio insieme a CSV L.A.Vo.P.S., Ufficio di Piano di Sondrio e cooperativa Intrecci, il market nasce per dare una risposta concreta alle persone in difficoltà economica a causa di un evento improvviso come la perdita del lavoro, una malattia, un lutto in famiglia o una separazione.

In Emporion si trovano prodotti di consumo, cibo e altri beni indispensabili per l’igiene, la cura della persona e della casa. Il progetto prevede anche l’attivazione di uno “scaffale relazionale” per offrire alle famiglie con minori anche opportunità di tipo culturale, sociale, sportivo e ricreativo, permettendo agli utenti stessi di restituire risorse alla comunità in un processo virtuoso di scambio.

Carica altri contenuti ...
Carica altri contenuti
 
Aprile 2020
L M M G V S D
5
6 11 12
13 15
27

Social wall CSV

Torna su