Anziani

31 Ottobre 2018

Abitare solidale, pratiche ed esperienze di coabitazione sociale

Nel nuovo volume Cesvot i numeri e le storie di un'esperienza di cohousing solidale unica nel suo genere che in dieci anni ha coinvolto 623 persone e attivato 302 coabitazioni intergenerazionali nelle provincie di Firenze, Pistoia, Pisa e Livorno. Martedì 13 novembre la presentazione a Firenze 

12 Settembre 2018

Anziani, premiato il film su Ca’ Nostra. Come organizzare le proiezioni

Il documentario di Cristiano Regina sull’innovativo progetto di welfare modenese ottiene un riconoscimento Verona international film festival. Parte il tour in tutta Italia: tutte le istruzioni per vedere la pellicola 

21 Giugno 2018

Alzheimer, i 650 volontari che danno sollievo alle famiglie

A Treviso i Centri di sollievo che offrono supporto alle famiglie di persone affette da demenza diventano parte del sistema di sostegno alle famiglie insieme all’azienda sanitaria locale. E si ribadisce che rimanga un’azione volontaria 

17 Maggio 2018

Istat: il volontariato fa bene agli anziani e a chi è in difficoltà

Il 26° rapporto sulla situazione del paese fa emergere due nuovi elementi sugli effetti dell’impegno solidale: chi ha più di 70 anni è più soddisfatto della propria vita rispetto ai ventenni; e ha ricadute positive soprattutto nelle persone a rischio di marginalità 

07 Maggio 2018

#diventavolontario, la campagna di comunicazione che invade Napoli

Realizzata dal Csv, prevede affissioni sui bus, una serie di video virali e uno spot che racconta l’agire volontario sul territorio. Online il primo spot “Pregiudizi in-volontari” del youtuber Daniele Ciniglio 

30 Gennaio 2018

“Nonni social”: gli over 65 imparano a prenotarsi i servizi da soli

Nelle due province con la media di età più alta della Campania, 24 volontari in servizio civile per tutto il 2018 insegneranno agli anziani a usare smartphone e pc per migliorare la qualità della propria vita. Un progetto dei CSV di Benevento e Avellino 

17 Gennaio 2018

Welfare, dall'inclusione alla conciliazione: 5 passi da fare nel 2018

Contrastare la povertà, rafforzare i servizi alla famiglia per sostenere il lavoro delle donne, finanziare le pensioni con una contribuzione sociale generalizzata: gli obiettivi da raggiungere secondo l'analisi di Maurizio Ferrera su Redattore sociale 

23 Novembre 2017

Veneto: 400 mila euro al trasporto solidale del progetto “Stacco”

La Giunta regionale ha deliberato il rifinanziamento del servizio gestito dai 5 Csv di cui beneficiano persone sole, anziane, disabili e in condizioni di fragilità. Al Centro di servizio di Belluno la cifra più alta con 100 mila euro 

08 Novembre 2017

Anziani con demenza, famiglie e volontari: la coabitazione che funziona

Diventa un film l’esperienza di Ca’ Nostra, caso inedito di welfare sperimentato a Modena con il coordinamento del CSV. In un appartamento del comune, due sole assistenti sono supportate a turno dai familiari nella cura di tutte le donne accolte 

07 Novembre 2017

“Stacco”: il trasporto sociale fatto dai volontari supera i 5 milioni di Km

Non è un’ambulanza né un taxi: accompagna chi non può muoversi a fare pratiche o in luoghi di aggregazione: il servizio a chiamata gestito da 5 CSV del Veneto con fondi della regione ha raggiunto cifre da capogiro: 185 mila viaggi dal 2009 ad oggi 

13 Giugno 2017

I vecchi apparecchi acustici recuperati per gli anziani in difficoltà

Si chiama “Tutt’orecchi” l’iniziativa coordinata dall’Auser insieme a varie associazioni, con il sostegno del CSV Asti Alessandria. Già 28 in pochi giorni gli apparecchi ricondizionati e donati a ultrasettantenni con problemi uditivi ed economici

20 Febbraio 2017

Alzheimer, i 250 volontari che danno “sollievo” a malati e familiari

Promossi da alcune associazioni coordinate dal CSV, in provincia di Treviso sono attivi oggi 36 centri sollievo: assistono 180 utenti, dando qualche ora di pausa a chi li assiste. Un modello adottato dal Veneto che è anche eccellenza a livello nazionale

09 Febbraio 2017

Risorse e servizi efficaci per una città a misura di anziano: la "ricetta" di Auser

Rendere le città e i quartieri a misura di anziano, ma anche combattere il lavoro nero e gli illeciti nelle residenze. Ecco le proposte dell’Associazione per l'invecchiamento attivo nel rapporto “Domiciliarità e residenzialità” presentato oggi a Roma. “Su residenzialità servono dai 100 ai 500 mila posti letto in più per adeguarci a media Ocse".

Fonte: Redattore Sociale

13 Ottobre 2016

Auser: anziani davanti alla tv, ma anche on line e sui libri

Ogni giorno frequentano la famiglia e leggono libri; il volontariato è tra le principali attività svolte fuori casa; i social network sono ancora sconosciuti, ma 1 su 10 si collega ad internet quotidianamente. L'indagine presentata il 13 ottobre a Firenze, nell’VIII edizione de "La città che apprende".

14 Settembre 2016

Cosenza, 122 orti urbani per contrastare l’emarginazione degli anziani

Grazie all’iniziativa di Anteas Cosenza, Csv e Unicredit Fundation, il progetto riqualifica spazi della città; 100 gli over 65 coinvolti che possono seguire anche incontri formativi.

10 Giugno 2016

Anziani: con il co-housing a Modena il welfare è fatto in casa

In un appartamento del Comune 4 persone possono vivere serenamente facendosi compagnia, con un’assistenza domiciliare h 24 e i famigliari vedono alleggerito il carico di lavoro di cura.

17 Febbraio 2016

Migliorare la vita delle persone con disabilità: Fondazione CON IL SUD lancia terzo bando socio-sanitario. Scadenza il 18 marzo

La Fondazione CON IL SUD promuove la terza edizione del bando socio-sanitario rivolto ad organizzazioni di Terzo Settore del Sud per migliorare e ampliare l’offerta di servizi dedicati ad anziani affetti da demenza senile e giovani con disabilità psichica. L'iniziativa metterà a disposizione delle realtà non profit coinvolte fino a 5 milioni di euro 

06 Novembre 2015

Quasi 10milioni di anziani vivono in case di proprietà, vecchie e insicure: il rapporto di Auser

AuserIl patrimonio immobiliare esistente, in larga parte è di proprietà degli anziani. Si tratta perlopiù di case vecchie, con più di 50 anni (il 54,9%) che se pur in buone condizioni hanno impianti vecchi, fuori norma in materia di sicurezza e con molte barriere architettoniche. La popolazione anziana è “ricca” di case, magari acquistate tante anni fa, ma povera sul piano reddituale e dunque in difficoltà ad intraprendere quegli interventi di ristrutturazione e adeguamento del proprio patrimonio in rapporto alle mutate esigenze.

Il secondo Rapporto sulla condizione abitativa degli anziani che vivono in case di proprietà 2015, promosso da Auser Nazionale e Spi Cgil sui dati Istat del Censimento 2011, conferma quanto sia importante nel nostro Paese il rapporto che gli anziani hanno con la casa e denuncia gli inaccettabili ritardi della politica e delle istituzioni rispetto al progressivo e inarrestabile invecchiamento della popolazione. 

04 Marzo 2014

L'azzardo non è un gioco

L'indagine su "gioco d’azzardo legale e rischio dipendenza tra le persone over 65 incontrate da Auser" mette in luce come la ludopatia sia un fenomeno in crescita che, in misura sempre più evidente, tende a colpire le persone anziane creando solitudine e precarietà economica

 

Carica altri contenuti ...
Carica altri contenuti
 
Novembre 2018
L M M G V S D
5
18
19

Social wall CSV

Torna su