I CSV e la loro Governance

L'Assemblea dei Soci di CSVnet, riunita lo scorso 11 giugno 2011, ha approvato le prime Linee Guida CSVnet sulla governance dei CSV.
Il documento è il frutto di un lungo percorso avviato da tutti i CSV soci nel 2008 e che ha visto nel 2010 e 2011 la sua fase conclusiva.

di Alessia Ciccotti


Si tratta di una prima definizione dei principi della governance di un CSV e dell'articolazione generale degli organi sociali che governano l'ente gestore di un CSV.

Un altro importante risultato raggiunto è rappresentato da due documenti frutto delle riflessioni emerse dalla II Conferenza Organizzativa di CSVnet, approvati nell'ultima Assemblea dei CSV soci dello scorso 2 luglio.
Essi sono stati elaborati a partire dal documento conclusivo e dalla sintesi dei gruppi di lavoro della II Conferenza Organizzativa e rappresentano una traccia nuova "nell'essere e fare CSV".

In particolare il documento "Linee di indirizzo del sistema di audit" intende offrire una prima impostazione di quelle regole, procedure e comportamenti che, collettivamente considerati, consentono l'autoregolazione e la definizione di standard qualitativi del lavoro dei CSV.
Il secondo documento "La dimensione regionale del sistema dei CSV" è il risultato di un'analisi approfondita sulla dimensione regionale come elemento di riferimento dei CSV e di diversi ambiti, soggetti, istituzioni, interlocutori di tutto il sistema dei centri di Servizio per il Volontariato.

La rete dei CSV si è quindi dotata di nuovi strumenti, che aprono un  percorso innovativo di sperimentazione.

Scarica i documenti in allegato:

{phocadownload view=file|id=12|text=Linee guida sulla Governance dei CSV|target=s}

{phocadownload view=file|id=56|text=Linee di indirizzo del sistema di Audit interno|target=s}

{phocadownload view=file|id=57|text=La dimensione regionale del sistema dei CSV|target=s}