5 per mille 2013: al via le iscrizioni all'elenco dei possibili destinatari

agenziaentrateCon la circolare 6/E del 21 marzo 2013, l'Agenzia delle entrate ha pubblicato le modalità di iscrizione al riparto del 5 per mille per l'anno finanziario 2013.

Anche per quest'anno quindi, tutti i cittadini potranno decidere di destinare il proprio 5 per mille dell'Irpef a

di Clara Capponi

 

  • Organizzazioni di Volontariato e onlus;
  • associazioni di promozione sociale iscritte ai registri;
  • fondazioni riconosciute che operano nei settori delle onlus;
  • enti della ricerca scientifica e università;
  • enti della ricerca sanitaria;
  • comuni che svolgono attività sociali;
  • associazioni sportive e dilettantistiche.

Come ogni anno, la domanda deve essere presentata all'Agenzia delle entrate esclusivamente in via telematica; direttamente dai soggetti abilitati ai servizi telematici.

Il termine per l'iscrizione, possibile fin da oggi, è fissato al 7 maggio 2013.

Ricordiamo inoltre che entro il 30 giugno 2013 (il termine slitta al 1° luglio, perché il 30 giugno è festivo), occorre presentare la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà per attestare il possesso dei requisiti necessari per usufruire del beneficio. Da quest'anno vi è la possibilità, a questo scopo, di usare come canale di trasmissione la casella di posta elettronica certificata.

Per tutte le altre scadenze e specifiche relative all'iscrizione, Infocontinua, il servizio di consulenza fiscale e amministrativa di CSVnet, come sempre ha pubblicato un Istant book con tutte le informazioni utili.

{phocadownload view=file|id=191|text=Scarica l'Instant book di Infocontinua|target=s}

Sullo stesso tema

 
Novembre 2019
L M M G V S D

Social wall CSV

Torna su