www.csvnet.it
CSVnet Centri di servizio per il volontariato

CSV Napoli, Nicola Caprio presidente al terzo mandato

Rinnovati gli organi sociali del centro di servizio. Francesco Buccino nominato vicepresidente vicario, Benedetta Sciannimanica vicepresidente e Antonio Esposito tesoriere 

di Alessia Ciccotti

L’Assemblea dei soci di Csv Napoli ha eletto il il 17 giugno il nuovo Consiglio direttivo che, a sua volta, nel corso della seduta di insediamento ha confermato Nicola Caprio (Codici Campania), in qualità di presidente per il quadriennio 2021-2025.

Per Caprio si tratta del terzo mandato. Nel Consiglio direttivo del centro di servizio sono stati, inoltre, nominati Francesco Buccino (Auser Campania ETS) vicepresidente vicario, Benedetta Sciannimanica (ACLI Provinciale Napoli) vicepresidente e Antonio Esposito (AVIS Comunale Napoli) tesoriere.

Gli altri consiglieri eletti dall’Assemblea sono, invece, Candida Calabrese (Nuova Solidarietà ANTEAS ODV), Alessio Curatoli ( ARCI Campania APS) e Renato Briganti (Mani Tese Campania). Eletti anche i componenti del Collegio dei Garanti: Pasquale Calemme (CNCA Campano), Giuseppe Festa (Consociazione Nazionale Donatori Sangue Fratres Campania) e Lisa Romanelli (Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia).

“Al nuovo Consiglio direttivo, - ha detto Caprio - che accoglie due presenze femminili di cui una giovanissima, spetta la sfida per la piena attuazione della riforma del terzo settore, che vede i Csv agenti di sviluppo per il mondo del volontariato italiano. Ci attendono tempi difficili: è necessario che il volontariato ed il terzo settore tutto, - ha aggiunto - attivino processi condivisi con ogni attore locale e si facciano carico di una società profondamente cambiata, più fragile, più bisognosa di coesione, solidarietà e sostegni concreti. Ringrazio di cuore, a nome mio personale l’Assemblea dei soci del Csv e di tutto il Consiglio direttivo per il voto unanime e consapevole”.

 
Novembre 2021
L M M G V S D
1 3 7
12 14
17
26

Social wall CSV

Torna su