www.csvnet.it

RicostruiaMo la Comunità: prosegue l'impegno della Rete del Terzo Settore modenese per i territori colpiti dal sisma

campagnaCSVModenaDopo aver già destinato 55mila euro a 15 associazioni del territorio per superare la fase emergenziale, riparte la campagna di raccolta fondi della Rete del Terzo Settore modenese, di cui fa parte anche il Centro di Servizio per il Volontariato di Modena. Obiettivo: ricostruire i luoghi di solidarietà distrutti dal sisma.

Si chiama "RicostruiaMo la Comunità" e punta a sostenere progetti che permettano alle diverse associazioni di creare punti di aggregazione aperti alla comunità, in cui far convivere attività di volontariato, spazi di incontro per giovani e anziani; con questa raccolta fondi si vuole inoltre continuare ad aiutare quelle associazioni che ancora non possono far ritorno nelle proprie sedi perché inagibili.

di Alessia Ciccotti


È possibile effettuare donazioni in denaro presso tutti gli sportelli Unicredit in Italia e anche tramite PayPal e carta di credito su www.ricostruiamocomunita.it e su www.terremoto.volontariamo.com. Tutte le informazioni sulle modalità di donazione sono disponibili sul sito del CSV di Modena.

 

Intanto, in questi mesi, grazie alla fiducia e al concreto contributo di tanti italiani, la Rete del Terzo Settore Modenese ha potuto aiutare le persone e le associazioni colpite dal terremoto del 20 e del 29 maggio, raggiungendo importanti obiettivi su diversi fronti. In particolare sono stati recapitati 180 furgoni di generi vari e distribuiti 16.000 pasti; inviati nei campi 761 volontari (grazie alle candidature, oltre 7mila, arrivate al sito www.terremoto.volontariamo.com); attivate partnership e collaborazioni tra organizzazioni del Terzo Settore, società sportive, Ausl, volontari per realizzare progetti di assistenza, animazione, educazione nei campi rivolti a persone con disabilità, anziani non autosufficienti, famiglie in difficoltà e minori; è stato raccolto denaro per sostenere le associazioni e le cooperative sociali nella loro quotidiana attività a servizio della popolazione.

La Rete che promuove la campagna è composta dal CSV di Modena, dal Forum Provinciale del Terzo Settore e dal Comitato Paritetico provinciale del Volontariato di Modena. Tra i promotori e partners dell'iniziativa vi sono inoltre: il Coordinamento dei Centri di Servizio per il Volontariato dell'Emilia Romagna, il CSV DarVoce di CSV Reggio Emilia, il CSV Agire Sociale di Ferrara, il CSV Volabo di Bologna, AeB Solutions – sistemi e servizi per le imprese, 24Media – web Agency, IAB - Associazione internazionale per lo sviluppo della comunicazione pubblicitaria interattiva, Nike Italy, Slamjam, TNT, Ninja Marketing, 21Gear, Il coraggio degli emiliani e Alex Fioratti.

Sullo stesso tema

 
Novembre 2020
L M M G V S D

Social wall CSV

Torna su