Buone notizie: il viaggio per raccontare il non profit si chiude a Torino

Il 19 novembre nel capoluogo piemontese ci sarà l’ultima tappa del tour che ha attraversato l’Italia da nord a sud, incontrando e valorizzando i protagonisti e le storie di chi quotidianamente si impegna nel sociale 

di Alessia Ciccotti

Si concluderà a Torino martedì prossimo, 19 novembre, “Buone notizie in viaggio” il tour del settimanale edito dal Corriere della Sera che racconta il terzo settore in tutte le sue sfaccettature.

Il viaggio è partito a febbraio dalla Sicilia ed ha attraversato l’Italia in otto tappe - Palermo, Bologna, Napoli, Lamezia, Bari, Milano, Trento e Torino – con l’obiettivo di valorizzare le storie e i temi di chi è impegnato nel sociale e si adopera ogni giorno nella società civile, nelle istituzioni e nelle aziende.

Otto sono stati anche i numeri speciali del settimanale, che hanno fotografato ciò che emerge da ognuno dei territori visitati, attraverso le firme del giornale e le voci dei protagonisti.

Lo stesso succederà per l’ultimo appuntamento piemontese dove saranno ospiti la presidente di CasaOz Enrica Baricco, il presidente della cooperativa sociale ChiccoCotto don Andrea Bonsignori, la presidente della Cooperativa Spes Antonio Di Donna e la vicepresidente di Piazza dei Mestieri Cristiana Poggio.

Il direttore di Corriere Torino Marco Castelnuovo intervisterà inoltre il trasformista Arturo Brachetti. Il programma della giornata prevede anche la performance musicale dei Banda Larga, della Cooperativa Esserci.

Il tour è stato organizzato in collaborazione con la Fondazione con il Sud e CSVnet. I Centri di servizio per il volontariato dei territori interessati, infatti, sono stati di supporto per la ricerca di storie e notizie sul mondo del volontariato dove il viaggio ha fatto tappa. Quella torinese si svolgerà presso le OGR - Officine Grandi Riparazioni (in corso Castelfidardo, 22).

 
Dicembre 2019
L M M G V S D
22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Social wall CSV

Torna su