Comunicare il Terzo settore: al via un ciclo di seminari dei Csv lombardi

Il 15 maggio a Monza, il 12 giugno a Milano e il 14 a Mantova. Gli incontri sono accreditati presso l'Ordine dei giornalisti e mettono a disposizione complessivamente 10 crediti formativi; ma sono aperti anche a volontari, cittadini e studenti 

di Alessia Ciccotti

Partirà da Monza il 15 maggio il nuovo ciclo di seminari formativi organizzati dai Csv della Lombardia e accreditati all’Ordine dei giornalisti, per aiutare i professionisti della comunicazione a conoscere, capire e raccontare il volontariato e il non profit.

Tre gli appuntamenti previsti tra il mese di maggio e giugno. A Monza (14:30/18:30, Sala Picasso del Binario 7, in via Turati 8) Matteo Schianchi, Andrea Paolucci, Antonella Patete e Giovanni Merlo racconteranno “La bellezza della fragilità tra narrazione, comunicazione e linguaggi”.

Nella seconda tappa a Milano il 12 giugno (9.30/13.00, Aula M202 dell’Università degli Studi di Milano, in via Santa Sofia 9) interverranno Francesco Aurisicchio, Carlo Mazzini, Maurizio Ambrosini, Alessio Maurizi per parlare di  “Terzo Settore e mass media: come cambia il lessico”; i relatori offriranno una panoramica sui cambiamenti che stanno avvenendo nel Terzo Settore con particolare attenzione alle trasformazioni del linguaggio e della terminologia da utilizzare. 

L’ultimo appuntamento sarà a Mantova il 14 giugno (9:30/13:30, Sala degli Stemmi di Palazzo Soardi, in via Frattini 60) e metterà a tema “Comunicazione, relazione, inclusione. Linguaggi inclusivi per un vocabolario etico” e interverranno Antonella Patete, Giovanni Merlo, Laura Delfino, Valentina Tomirotti, Roberto Speziale, Andrea Caprini.

Complessivamente ci sono a disposizione 10 crediti formativi per i giornalisti che parteciperanno ai seminari. Gli incontri sono però aperti anche a volontari, cittadini, studenti universitari e associazioni.

Per informazioni e iscrizioni visita il sito dei Csv della Lombardia.

 
Agosto 2019
L M M G V S D
4
12 13

Social wall CSV

Torna su