Come smontare i pregiudizi sui “diversi” e conoscere il volontariato

Si chiama “Pregiudizi In-volontari” la serie di video virali realizzati dal Csv di Napoli con il giovane youtuber Daniele Ciniglio per smascherare con ironia ii luoghi comuni e gli stereotipi che le persone considerate ‘diverse’ vivono ogni giorno. I video rientrano nella campagna #diventavolontario 

di Clara Capponi

Daniele è un giovane imbranato alle prese con delle persone considerate “diverse”; tra gaffe e battute inadeguate si imbatterà nei più classici luoghi comuni e stereotipi che queste persone sono costrette a subire quotidianamente sulla propria pelle.
È questa la sinossi di “Pregiudizi in-volontari” quattro brevi video realizzati dal Csv di Napoli con lo youtuber Daniele Ciniglio, per la nuova campagna di comunicazione #diventavolontario.
Dopo l’incontro con “Il down” lanciato il 7 maggio, questa settimana Daniele conosce “Il cieco” la seconda storia delle quattro diffuse con cadenza bisettimanale sui social network. Nei prossimi giorni andranno on line sul canale Youtube del Csv gli altri due video della serie.

Ad una prima occhiata i video “spiazzano”, perché affrontano temi difficili come diversità e discriminazione ma lo fanno in modo divertente e anche un po’ cinico.
In più c’è di mezzo il volontariato: “Pregiudizi In-volontari” fa parte della campagna promossa dal Csv Napoli per sensibilizzare la cittadinanza all’attenzione verso l’altro, soprattutto verso chi vive in condizioni di marginalità, educare alla solidarietà e promuovere il volontariato come occasione per crescere, divertirsi e partecipare.
Da maggio la campagna #diventavolontario, che prevede anche affissioni sui bus e uno spot dedicato al volontariato in azione, è diffusa su tutto il territorio di Napoli e provincia.

Sullo stesso tema

 
Agosto 2018
L M M G V S D
6 7 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Social wall CSV

Torna su