Agenzia per il Terzo Settore: competenze trasferite al Ministero

ministerolavoroCon la pubblicazione di una sezione dedicata sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali si è completato il trasferimento di competenze dall'Agenzia per il Terzo Settore.

L'Agenzia è stata soppressa lo scorso 2 marzo 2012 a seguito dell'entrata in vigore del Decreto Legge n. 16 del 2 marzo 2012 (art. 8 comma 23).

di Alessia Ciccotti


Istituito con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 26 settembre 2000, l'ente è stato operativo per 10 anni, a partire dal 7 marzo 2002, ed ha lavorato per garantire la corretta osservanza delle disposizioni legislative in materia di Terzo Settore. In particolare l'Agenzia ha svolto funzioni di vigilanza, promozione, indirizzo e controllo sugli enti non profit.

Durante il secondo mandato l'Agenzia ha realizzato un sito tematico dedicato al progetto strategico “Il sostegno a distanza in chiaro”, ha istituito l'Osservatorio SaD e prodotto numerosi documenti e linee guida al fine di fornire regole di trasparenza e indicazioni di condotta per innalzare gli standard operativi delle organizzazioni non profit e valorizzare ulteriormente il ruolo che esse svolgono nell'ambito della società civile.

Ora che le sue funzioni sono definitivamente passate al Ministero, il sito dell'ente pubblico ha allestito una nuova Sezione tematica dedicata all'Agenzia per non disperdere il lavoro e il percorso fatti in questi anni ma raccogliere e rendere disponibili a tutti i materiali prodotti: linee guida, atti di indirizzo, relazioni e pubblicazioni.

Clicca qui per visitare la sezione tematica dell'Agenzia per il Terzo Settore.

Sullo stesso tema

 
Novembre 2019
L M M G V S D

Social wall CSV

Torna su