www.csvnet.it

Londra e Sligo capitali europee 2016 - 2017

Resta a bocca asciutta l'Italia che aveva proposto la candidatura di 5 città. Nel 2016 il Cev lancerà la nuova edizione del concorso 

di Clara Capponi

Londra e Sligo sono le capitali europee dei prossimi due anni (Londra per il 2016 e Sligo per il 2017): l'annuncio è arrivato ieri, 4 dicembre, da Lisbona, la città che si era aggiudicata il titolo per il 2015, nell'ambito del concorso promosso dal CEV, Centro Europeo del Volontariato e delle celebrazioni per la Giornata Internazionale del Volontariato.

Nulla da fare per l'Italia, che aveva avanzato le candidature di ben 5 città, grazie anche al supporto dei CSV territoriali di riferimento: Cagliari, Lucca, Roma, Varese e Viterbo. 

Le altre città europee in concorso erano Belfast, Bruges, Cascais, Edimburgo e Perm.

La giuria indipendente costituita da esponenti delle Istituzioni e da esperti europei nel contesto del volontariato, ha premiato i comuni candidati che meglio hanno attuato le raccomandazioni contenute nella European Policy Agenda for Volunteering in Europe (PAVE), documento politico pubblicato nel 2011 quale esito dell'Anno Europeo del Volontariato.

Il Cev riaprirà le candidature per scegliere la prossima capitale nel corso del 2016.

Sullo stesso tema

 
Luglio 2020
L M M G V S D
4 5
6 12
24 25 26
28 29 30 31

Social wall CSV

Torna su