www.csvnet.it

Nasce il Centro di Servizio per il Volontariato del Molise

Grandi novità per il mondo del Volontariato molisano. Il Comitato di Gestione del Fondo Speciale presso la Regione Molise, a conclusione di un lungo lavoro di adeguamento alle mutate esigenze economiche e sociali, d’intesa con i tre Centri di Servizio di Campobasso, Isernia e Larino, CSVnet e Consulta Nazionale dei Fondi di Gestione, ha deciso di dar vita ad un nuovo, unico Centro di Servizio per il Volontariato del Molise 

di Alessia Ciccotti


Il nuovo soggetto giuridico, pienamente operativo dal prossimo 1 settembre 2015, subentrando nelle funzioni e nelle competenze dei tre Centri di Servizio che, per quasi vent’anni, hanno supportato il mondo delle associazioni di volontariato regionali, avrà sede giuridica a Campobasso e sedi operative – erogatrici cioè di servizi – nella stessa Campobasso, a Isernia e a Larino. Tutto ciò per non disperdere il patrimonio di relazioni e competenze accumulato nel tempo sui territori.

Acesvo (Campobasso), Cesvip (Isernia) e “il Melograno” (Larino), sono confluiti in una nuova organizzazione, con competenze estese a tutta la Regione Molise, con l’iscrizione del nuovo soggetto nell’Albo regionale dei CSV, come unico CSV regionale, costituito da una associazione di associazioni di secondo livello (denominata “TREe”), e contestuale cancellazione dall’Albo stesso degli attuali tre enti gestori.

Il nuovo Centro di Servizio per il Volontariato del Molise garantirà ampio coinvolgimento nella gestione delle Odv del territorio attraverso il loro ingresso nella base sociale; funzionalità ed articolazione territoriale finalizzata a garantire sufficienti “punti di servizio” e vicinanza alle OdV.

Obiettivo del CSV Molise sarà una impostazione organizzativa e delle attività coerente con l’impegno a conseguire massima efficienza ed economicità nella gestione delle funzioni di CSV, garantendo risposte efficaci e uniformi ai bisogni del volontariato regionale, per metterlo in grado di essere pienamente elemento di crescita socioculturale nella Regione.

La presentazione ufficiale della nuova realtà avverrà attraverso la convocazione straordinaria della Conferenza Regionale del Volontariato agli inizi del mese di settembre.

Sullo stesso tema

 
Ottobre 2021
L M M G V S D
12
25 31

Social wall CSV

Torna su