Nel 2012 il Volontariato si incontra a L'Aquila

AEV“Sarà L'Aquila ad ospitare, tra settembre e ottobre del 2012, la Conferenza nazionale del Volontariato, un appuntamento di rilievo che richiamerà nel capoluogo abruzzese i rappresentanti del mondo del volontariato e del Terzo Settore da tutta Italia". Ad annunciarlo è stato Danilo Festa, il Direttore Generale per il Terzo Settore e le formazioni sociali del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, in occasione del convegno “Dall'Anno Europeo del volontariato all'Anno Europeo dell'invecchiamento attivo e dell'intergenerazionalità” che si è svolto il 13 dicembre nella Casa del Volontariato dell'Aquila.

di Alessia Ciccotti

Durante il suo intervento il Direttore Festa ha comunicato anche la sede in cui si svolgerà l'evento che sarà la  caserma della Guardia di Finanza, a Coppito. "Abbiamo pensato alla caserma di Coppito - ha spiegato Festa - per la valenza simbolica che la struttura ha assunto nel dopo terremoto”. Il Direttore generale ha poi auspicato “una grande partecipazione all'evento, anche grazie al coinvolgimento dei Centri di Servizio per il Volontariato italiani”.

La Conferenza nazionale del volontariato, giunta alla sesta edizione, è promossa dall'Osservatorio nazionale del volontariato, l'ente presieduto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e istituito dall'articolo 12 della legge quadro sul volontariato nel 1991.

Il Convegno durante il quale è stato dato l'annuncio era invece promosso dal Ministero, dalla Provincia dell'Aquila e dal Centro di Servizio per il Volontariato aquilanoed ha rappresentato un'occasione di confronto proficuo tra mondo associativo e istituzioni locali e centrali.

Durante il pomeriggio è intervenuto l'Assessore provinciale alle politiche sociali, formazione e scuola Luigi D'Eramo che ha comunicato la prossima attivazione della Consulta dell'associazionismo e del terzo settore, un organismo in seno alla Provincia che sarà propositivo rispetto alla definizione delle politiche sociali sul territorio provinciale.

Al convegno sono intervenuti inoltre il Presidente Csv dell'Aquila, Gianvito Pappalepore, che ha annunciato la fine della sua presidenza in ragione del recente rinnovo del consiglio direttivo del CSV e si è augurato che “soprattutto all'Aquila si riescano a indirizzare fondi su opere e infrastrutture"; il Presidente di Confindustria della provincia dell'Aquila, Fabio Spinosa Pingue; l'Assessore comunale alle Politiche sociali Stefania Pezzopane; il Presidente della Commissione provinciale affari sociali, Gianluca Alfonsi.
Nel corso dell'incontro, inoltre, sono stati presentati i progetti finanziati con la Legge quadro sul volontariato (L.266/91) realizzati dalle associazioni territoriali, dedicati a giovani, disabili, immigrati, anziani e alla cittadinanza in generale.

Sullo stesso tema

 
Novembre 2019
L M M G V S D

Social wall CSV

Torna su