Giornata internazionale volontariato: CSV Caserta lancia Giornate della solidarietà

csv caserta 220x150In occasione della Giornata internazionale del volontario 2014 il CSV di Caserta Asso.Vo.Ce.  presenta sul territorio le "Giornate della solidarietà".
La prima è prevista per il prossimo 16 gennaio, con una riflessione sui temi della conciliazione tra i tempi di vita e tempi del lavoro, in linea con le priorità definite dal Parlamento Europeo per l'Anno per la riconciliazione tra la vita lavorativa e familiare in Europa 2014. L'appuntamento sarà preceduto da una mobilitazione sul territorio, che coinvolgerà tutte le OdV della provincia. 

Le "Giornate della solidarietà" rappresentano un'evoluzione, più snella ed agile, dei tradizionali meeting del volontariato promossi dal CSV negli ultimi anni: in 4 appuntamenti territoriali, della durata di mezza giornata ognuno, saranno realizzati incontri, dibattiti, eventi finali di progettazioni interarea di Asso.Vo.Ce, ed attività di promozione delle OdV. I territori coinvolti saranno la Valle Suessola, l'Agro-Aversano, l'Alto Casertano e Caserta Centro.

di Alessia Ciccotti

La proclamazione dell'Anno europeo deriva dalla necessità di porre una più adeguata attenzione alle politiche familiari, sociali, economiche, d'innovazione e per le pari opportunità, di fronte ad una crisi che vede giovani e meno giovani tornare al nido d'origine perché non riescono ad emanciparsi economicamente e socialmente, oppure sono costretti (in particolare le donne) a scegliere tra una carriera lavorativa e la necessità di provvedere ai bisogni dei propri cari.

In questa situazione, molte delle più interessanti esperienze di conciliazione tra vita familiare e vita lavorativa derivano proprio dal volontariato: tra servizi di assistenza ad anziani e persone diversamente abili, asili nido gratuiti e politiche di advocacy per le pari opportunità di accesso al mercato del lavoro, sono spesso i volontari a creare gli strumenti di ammortizzazione sociale che le istituzioni non riescono più a garantire.

L'appuntamento del 16 gennaio intende essere un raccoglitore delle "buone prassi" che il volontariato casertano ogni giorno mette in campo sul territorio per sostenere le principali condizioni di disagio connesse al mercato del lavoro. Il CSV Asso.Vo.Ce. chiama a raccolta quindi tutte le Organizzazioni di Volontariato della provincia affinché condividano le proprie esperienze, rispetto in particolare ai seguenti temi: assistenza/accudimento della persona; tutela delle pari opportunità; prevenzione della povertà.

A partire da oggi, 5 dicembre, fino alla data dell'evento pubblico, saranno promossi sul territorio degli speciali "incubatori delle idee", rispetto ai quali le OdV potranno confrontarsi sulle strategie, le risorse e le criticità riscontrate nell'esercizio delle proprie attività di supporto alla persona. Gli appuntamenti con gli "incubatori sociali" saranno comunicati nei prossimi giorni, con una campagna di promozione del programma che il CSV si propone di costruire con le associazioni di volontariato che saranno le protagoniste dell'evento.

Sullo stesso tema

 
Luglio 2019
L M M G V S D
8 14
20 21
22 23
29 30 31

Social wall CSV

Torna su