5 per mille: iscrizioni on line fino al 7 maggio

5 per milleCon la Circolare 7/E del 20 marzo 2014, l'Agenzia delle Entrate ha reso note le modalità relative all'istituto del 5 per mille per l'anno in corso, fissando ad oggi (21 marzo ) l'avvio delle procedure per l'iscrizione on line.

Nulla di nuovo rispetto agli anni precedenti: rimangono immutate le tipologie di soggetti a cui può essere destinato il contributo e le modalità per accedere al beneficio.

di Clara Capponi

Le uniche novità riguardano la pubblicazione degli elenchi dei beneficiari:

  • saranno esplicitati gli importi assegnati agli enti beneficiari;
  • saranno periodicamente aggiornati gli elenchi degli enti che hanno fruito della regolarizzazione delle domande di iscrizione entro il 30 settembre 2014;
  • Gli elenchi conterranno informazioni relative a denominazione, codice fiscale, regione, provincia e comune dell'ente;
  • saranno inoltre pubblicati gli elenchi contenenti dati aggregati con particolare riferimento agli enti destinatari del contributo presenti in differenti categorie di beneficiari;

Ai fini dell'ammissione al contributo del cinque per mille, gli enti aventi diritto devono presentare la domanda d'iscrizione e, successivamente, una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà.

Ecco le tappe principali con le relative tempistiche

Entro il 7 maggio 2014: le Organizzazioni devono iscriversi nell'apposito elenco tenuto dall'Agenzia delle Entrate, inviando un'autodichiarazione del rappresentante legale dell'ente, che confermi il possesso dei requisiti soggettivi (per le OdV ad esempio, il requisito indispensabile è l'avvenuta iscrizione ai registri regionali) solo per via telematica per mezzo di intermediari abilitati o con accesso diretto dell'ente alle procedure Entratel o Fisconline.

Entro il 30 giugno 2014: il legale rappresentate deve presentare la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà all'Agenzia delle Entrate. Alla dichiarazione deve essere allegata copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del rappresentante legale che sottoscrive la dichiarazione.

Per ogni ulteriore approfondimento la redazione di Infocontinua Terzo Settore, il portale di informazione dedicato alle tematiche normative, fiscali e amministrative del terzo settore, ha pubblicato un'Instant book dedicato a tutte le novità e le procedure da seguire per accedere 5 per mille 2014.

  Scarica l'Istant Book  5 per mille 2014 

  Scarica la Circolare 7/E del 20 marzo 2014

Visita il sito di Infocontinua Terzo Settore

Sullo stesso tema

 
Marzo 2020
L M M G V S D
1
2
25

Social wall CSV

Torna su