Sab07222017

Last updateVen, 21 Lug 2017 3pm

Sei qui: Home Press Per conoscerci Mediagallery Giovani e scuola Un solo mondo, un solo futuro

Un solo mondo, un solo futuro

A Parma 160 ragazzi hanno conosciuto la solidarietà internazionale e la cooperazione per poi raccontarla attraverso video, fumetti, favole, giochi, teatro e musica. L'iniziativa rientrava nell'ambito della Settimana scolastica della cooperazione internazionale che si è svolta contemporaneamente in 46 città d'Italia

A Parma 160 ragazzi dei Licei Marconi, Romagnosi, San Vitale e Toschi sono stati protagonisti dal 22 al 26 febbraio di “Un solo mondo, un solo futuro”, un'iniziativa che rientrava nella “Settimana scolastica della cooperazione internazionale”, che si è svolta contemporaneamente in 46 città italiane, e ha permesso agli studenti di alternare l'attività didattica con laboratori, incontri e riflessioni su tematiche di attualità.

I partecipanti hanno animato gli spazi del Work Out Pasubio di via Palermo. Attraverso la parola, il teatro, il video, il gioco, il fumetto, la musica e le tante testimonianze dei volontari attivi nella cooperazione internazionale, i ragazzi hanno sperimentato i temi delle migrazioni, della sovranità alimentare e dell’economia globale, in attività che li hanno tenuti impegnati dalle 8:30 alle 15:30.

Gli studenti delle classi terze hanno conosciuto la solidarietà internazionale e la cooperazione, attraverso la voce dei volontari di IBO Italia, Gruppo Mission, Parma per gli altri, Muungano Onlus, Donne di qua e di là ed Ecosolgea che, giorno dopo giorno, hanno portato esperienze e progetti delle associazioni. 

Un tesoro di storie e riflessioni che i ragazzi hanno fatto proprio e hanno reso patrimonio per gli altri, usando la creatività e otto strumenti comunicativi diversi. Ne sono nati video, fumetti, favole e un gioco da tavola da proporre ai più piccoli, una performances teatrale, un rap, tanti testi per il blog www.unmondounfuturo.org e un dizionario della cooperazione in 10 lingue diverse, linguaggio dei segni compreso. Lo scorso venerdì, a chiusura della settimana, gli otto gruppi sono saliti sul palco per condividere con i compagi i tanti prodotti, frutto del lavoro della settimana.

L’iniziativa è stata organizzata da IBO Italia e Forum Solidarietà - Centro di Servizio per il Volontariato di Parma.

Per saperne di più sulla Settimana scolastica della cooperazione internazionale www.unmondounfuturo.org 

 
 
Powered by Phoca Gallery