www.csvnet.it

Il Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato
promuove, qualifica e sostiene lo sviluppo dei CSV, presenti in tutta Italia per supportare il volontariato, esercizio di libertà e  responsabilità

Ven04182014

Last updateGio, 17 Apr 2014 3pm

Sei qui: Home Notizie Le notizie CSV VSSP presenta il bilancio preventivo e la programmazione 2012

VSSP presenta il bilancio preventivo e la programmazione 2012

csv vssp 220x150

L'Assemblea dei soci del Centro di Servizio per il Volontariato VSSP ha approvato all'unanimità il bilancio preventivo e la programmazione 2012 che definiscono le azioni e le risorse da mettere in campo per affrontare la riduzione dei fondi.
Secondo quanto annunciato dal CSV, nonostante la riduzione dei fondi disponibili, 1.020.032 euro, pari al 53% in meno rispetto al 2010, i servizi a disposizione delle associazioni aderenti al VSSP continueranno ad essere garantiti.
Tre gli strumenti principali attraverso cui si sosterranno le attività del volontariato locale:

- le economie di spesa, che nel 2010 sono state pari a 350.039 euro, vale a dire il 36% della dotazione;
- la razionalizzazione dei costi, con una diminuzione di oltre 30mila euro sulle spese di struttura e la valorizzazione delle risorse interne, umane e materiali, per mantenere quantità e qualità dei servizi erogati;
- la ricerca di fonti di finanziamento alternative da destinare alle organizzazioni di volontariato. Nel 2011 sono stati infatti approvati e finanziati due progetti europei presentati da partenariati di cui fa parte il VSSP e la realizzazione di tali progetti aumenterà i fondi disponibili nel biennio 2012-2013 di circa 66.000 euro, non derivanti quindi dal Fondo regionale per il Volontariato.

Il Direttivo, nell'illustrare ai soci la ripartizione dei fondi per i servizi e il bilancio preventivo, ha posto l'accento sulle potenzialità dello Sportello di ricerca bandi e di accompagnamento alla progettazione che dalla metà del 2009 aiuta le associazioni a reperire fondi su progetti per oltre 1 milione di euro.

Affronteremo la carenza di risorse che ci attende nei prossimi anni – ha commentato il Presidente del CSV Silvio Magliano - con l'ottimismo e il desiderio di innovazione che da sempre contraddistingue il mondo del Volontariato. Il nostro obiettivo è sostenere in ogni modo l'azione dei Volontari perché da essi, oggi come in passato, partono le spinte propulsive che aiutano il Paese e il territorio a superare i momenti difficili”.