Fqts

14 Febbraio 2018

Serge Latouche incontra il non profit italiano

Dal 22 al 25 febbraio secondo appuntamento a Salerno con la decima edizione della formazione per i quadri del terzo settore. Fra gli ospiti il filosofo teorico della "decrescita felice" Serge Latouche 

08 Febbraio 2018

La formazione nazionale di Fqts: ecco le due linee formative

C'è tempo fino al 12 febbraio per iscriversi alle linee del progetto per la formazione dei quadri del non profit: risorse per il Terzo settore e obiettivi di sviluppo sostenibile sono i temi che caratterizzano la nuova edizione rivolta ai dirigenti delle associazioni aderenti al Forum nazionale del Terzo settore e CSVnet  

15 Gennaio 2016

Apprendimento valutazione e interazione. Luciano Squillaci racconta l'e-learning di FQTS.

squillaciDopo la prima settimana didattica residenziale a Caserta, FQTS2020, il progetto di formazione per i quadri del terzo settore del Sud, è entrato nel vivo con le lezioni in modalità “e-learning”.

L' e-learning è una delle novità previste dalla nuova annualità formativa, che vede i partecipanti provenienti dalle sei regioni del Sud coinvolte (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia) suddivisi in quattro curricula tematici: territorio, cittadinanza, benessere e futuro.

Un passaggio, quello della formazione on line, che prevede certamente una maggiore alfabetizzazione digitale rispetto alle edizioni passate di FQTS e innesca processi che migliorano l’apprendimento e il contatto con il territorio.

Riportiamo di seguito dal sito di FQTS2020 l'intervista a Luciano Squillaci, vicepresidente di CSVnet e membro del Coordinamento Laboratorio di Idee di FQTS, che spiega come sarannoarticolate le attività formative nei prossimi mesi.

15 Gennaio 2016

FQTS 2020: la formazione per il terzo settore fruibile da tutti

FQTS2020Sono cominciate da circa un mese le lezioni “e-learning” di FQTS2020. Dopo l’avvio del progetto di formazione dei quadri del terzo settore meridionale con la prima settimana didattica residenziale a Caserta e le attività che si sviluppano all’interno dei territori in ciascuna delle sei regioni coinvolte (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia), adesso il percorso prosegue con le lezioni ‘a distanza’.

Il meccanismo di e-learning è una delle novità previste dalla nuova annualità formativa che vede i partecipanti suddivisi in quattro curricula: territorio, cittadinanza, benessere e futuro. Un passaggio che prevede certamente una maggiore alfabetizzazione digitale rispetto alle edizioni passate di FQTS, ma che crea un esito interessante: si innesca un processo che ne migliora l’apprendimento.

16 Novembre 2015

FQTS2020: chiusa a Caserta la prima settimana intensiva. "C’è una grande voglia di apprendere, conoscere e approfondire"

FQTS2020Chiude a Caserta la prima settimana intensiva di FQTS2020, il percorso di formazione dei quadri del terzo settore meridionale che coinvolge sei regioni del Sud: Campania, Calabria, Basilicata, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Tantissime sono state le tipologie di attività didattiche applicate, oltre 320 i partecipanti che hanno lavorato sui 4 curricula in cui si articola il percorso formativo (Territorio, Cittadinanza, Futuro e Benessere); 50 docenti sono intervenuti nel corso dei 5 giorni di intenso lavoro, intervallato dalle ‘incursioni’ dei Social clown e le mappe visuali realizzate da Comunitàzione che hanno raccontato attraverso disegni e immagini tutte le giornate di questa lunga settimana formativa.

11 Novembre 2015

FQTS2020: la formazione come il più grande investimento sul futuro

FQTS2020Si sono aperti a Caserta, e proseguiranno fino a domenica 15 novembre, i lavori di FQTS2020, il percorso di formazione dei quadri del terzo settore meridionale. Un progetto che coinvolge sei regioni: Campania, Calabria, Basilicata, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Per una settimana Caserta ospiterà i 320 partecipanti al progetto, per un totale di 71 reti associative regionali, per parlare di terzo settore e delle sue opportunità di sviluppo, con un occhio di riguardo al Sud, ma con un taglio nazionale e internazionale. Il percorso si dividerà poi in quattro moduli formativi: territorio, cittadinanza, futuro e benessere.

13 Febbraio 2015

Interesse generale, solidarietà, sussidiarietà: il contributo di Gregorio Arena per Fqts

Gregorio ArenaVi proponiamo la relazione del Prof. Gregorio Arena, presidente di Labsus-Laboratorio per la sussidiarietà, in occasione del seminario del progetto Fqts "Quale Terzo Settore per quale cambiamento sociale al Sud" che si è svolto a Salerno il 30, 31 gennaio e il 1 febbraio scorsi.

 

Immaginate un'architrave sostenuta da due colonne. Sull'architrave c'è scritto Interesse Generale, mentre su una colonna c'è scritto Solidarietà, sull'altra Sussidiarietà. L'immagine vuole esprimere il concetto secondo il quale sviluppando la solidarietà e la sussidiarietà si realizza l'interesse generale. Ma cos'è l'interesse generale? Se ne possono dare diverse definizioni, naturalmente, ma dal nostro punto di vista è nell'interesse generale tutto ciò che contribuisce alla pienezza dell'essere umano.

31 Gennaio 2015

CSVnet saluta il neo Presidente della Repubblica

stefano taboSergio Mattarella è il dodicesimo Presidente della Repubblica Italiana; un uomo del Sud che negli anni è stato capace di interpretare la parola "solidarietà" con speranza e fiducia - è il precursore del servizio civile universale, che ha contribuito ad istituire nel 2001 in qualità di ministro della Difesa -.
E proprio da Salerno, dove è in corso il seminario conclusivo del Progetto per la Formazione dei quadri del Terzo Settore del Meridione, giunge il commento di Stefano Tabò, presidente di CSVnet, Coordinamento Nazionale che riunisce e rappresenta 76 Centri di Servizio per il Volontariato (CSV).

29 Gennaio 2015

Quale terzo settore per quale cambiamento sociale al Sud

fqts2012Per tre giorni Salerno ospiterà il seminario “Quale Terzo Settore per quale cambiamento sociale al Sud” che conclude il progetto di formazione dedicato ai responsabili delle organizzazioni di volontariato e di terzo settore delle sei regioni meridionaliBasilicata, Campania, Calabria, Puglia, Sardegna, Sicilia.

Carica altri contenuti ... Carica altri contenuti
 
Febbraio 2018
L M M G V S D
4
11
13
25

Social wall CSV

Torna su